Valerio Abeni

Valerio Abeni

Valerio Abeni (Montichiari, provincia di Brescia 1956), batterista, é stato allievo di G. Cazzola e F. Campioni ai corsi del Conservatorio G. Verdi di Milano. Accompagnatore molto richiesto per la sua musicalità e incisività, si è esibito con i maggiori jazzisti italiani (M. Urbani, P. Tonolo, L. Nocella, L. Flores, S. Gibellini, T. Ghiglioni, M. Negri, A. Marsico, A. Faraò, F. Boltro) e con musicisti di fama internazionale (S. Nistico, Al Grey, J. Owens, H. Johnson, M. Waldron, K. Drew,C. Baker, T. Monaco). Ha al suo attivo varie registrazioni nell’ambito jazz (con B. Marini, R. Brinck, G. Pavan, L. Flores ecc.) e in altri generi musicali: una incisione per la WEA con il cantautore S. Belluzzi, una con il gruppo fusion Pentagono, una con il gruppo jazz Take Four (“Personal Miracle”), una con A. MArsico (“Rock Candy”), una con L. Ray (“Stand by me”). Vanta inoltre numerose collaborazioni nell’ambito della musica leggera (orchestra RAI) e della musica funky e blues. Molto attivo anche come insegnante, ha lungamente esercitato presso la Libera scuola di musica di Vicenza e per un decennio ha insegnato presso la PiBieMMe di Brescia. E’ stato scelto come insegnante di batteria per i seminari jazz che, a partire dal 97, si tengono annualmente a Feltre (Ass. Culturale Unisono). Dal 99 insegna presso l’Ass. Cult. L’altrosuono in Brescia.

PURCHASE IN STORE